Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Muffins ai lamponi

Non c’è nulla di più classico e irresistibile della combinazione tra il fruttato e leggermente acidulo dei lamponi freschi e la dolcezza delle gocce di cioccolato fondente. È un connubio di sapori ben noto, ma sempre vincente, che regala ad ogni morso un’esplosione di gusto.

Ma la vera sorpresa di questi muffin non risiede solo nell’accostamento dei sapori, bensì nella loro consistenza incredibilmente morbida. Sono così soffici e leggeri che si sciolgono letteralmente in bocca!

Cosa li rende così morbidi?

Beh, se mi segui da un po’, saprai già che amo utilizzare il tofu vellutato nei dolci. Lo trovo un alleato perfetto per una vasta gamma di preparazioni, tra cui gli impasti soffici, dove si esprime al meglio. Tuttavia, questa volta ho deciso di optare per la sua versione tradizionale in panetto, sicuramente più facile da reperire in commercio.

E che dire? Il tofu al naturale svolge egregiamente il suo ruolo, contribuendo a creare un impasto ben legato e soffice, anche con un’alta percentuale di grassi.

E ora, senza ulteriori indugi, ecco per te la ricetta! Spero ti piaccia!

Ricetta

Per 12 muffins

Ti piacerebbe poter preparare la ricetta dei muffins ai lamponi in uno stampo di forma o dimensione differente da quello proposto, senza doverti preoccupare di convertire le dosi? Scopri di più

Nota: Per pesare le piccole quantità di ingredienti (sotto i 10 g) ti consiglio di usare una bilancia di precisione, per non tralasciare i decimi di grammo utili per un bilanciamento corretto della ricetta. Per i pesi maggiori invece puoi arrotondare senza problemi i decimi di grammo per eccesso o per difetto. Esempio, se la tabella mostra come risultato 30,7 g di prodotto è possibile pesarne 31 g; se mostra invece 92,2 g è sufficiente pesarne 92 g.

In una boule inserisci la farina precedentemente setacciata e lo zucchero e mescola.

All’interno del bicchiere alto del frullatore ad immersione versa la bevanda vegetale, l’olio di semi, il Tofu, la scorza di limone grattugiata, la curcuma, la vaniglia e il sale e frulla fino a creare un composto omogeneo e liscio.

Aggiungi quindi i liquidi alle polveri (farina e zucchero) e amalgama bene il tutto per rendere l’impasto privo di grumi.

Aggiungi infine le gocce di cioccolato e la polvere lievitante e mescola di nuovo.

Versa l’impasto nello stampo e inserisci al suo interno i lamponi.

Prima di procedere con la cottura in forno, assicurati che la temperatura scelta con la manopola corrisponda alla temperatura reale raggiunta. Procurati quindi un termometro da forno per controllare, anche durante la cottura, la temperatura e la sua stabilità.

Cuoci i muffin in forno statico a 180°C per 25 minuti. Una prova stecchino ti aiuterà a confermare lo stato di cottura.

A fine cottura puoi raffreddare i dolci in abbattitore fino a +3°C o lasciarli stiepidire a temperatura ambiente.  

Puoi conservare i muffins senza glutine all’interno di un apposito contenitore con coperchio, fino a 3-4 giorni a temperatura ambiente. 

Vuoi imparare a realizzare in casa dei sostituti vegetali delle uova, della panna e del burro?

Accedi alle ricette gratuite con calcolatore

…e scopri la comodità di preparare i tuoi dolci usando lo stampo che desideri, senza dover svolgere complicati calcoli di conversione delle dosi!        

ciambella marmorizzata vegan

Vuoi imparare a preparare un mix sostitutivo dell’uovo perfetto per realizzare deliziosi dolci di pasticceria vegana?

sostituto dell'uovo