Brownies

brownies vegan

Una ricetta di origine americana perfetta per soddisfare il palato degli amanti del cioccolato.

I brownies non hanno bisogno di presentazioni. Li riconosci subito quando li vedi… anche nella loro versione vegan.

Pur non contenendo latte e uova infatti, questi deliziosi dolcetti mantengono intatte tutte le loro caratteristiche essenziali dimostrando di non aver nulla da invidiare alla ricetta originale.

La forma, la consistenza, il cuore fondente rivestito da una sottile e delicata crosticina superficiale… tutto è come deve essere. Delizioso e scioglievole al punto giusto.

Veloci da preparare, veloci da cuocere e velocissimi da mangiare!

 Io ho scelto di realizzarli con l’aggiunta di nocciole ma se preferisci puoi provarli anche semplici.  A te la scelta!

Ricetta dei Brownies 

Dosi per stampo quadrato 20 x 20 cm

Ti piacerebbe poter preparare la ricetta dei Brownies in uno stampo di forma o dimensione differente da quello proposto, senza doverti preoccupare di convertire le dosi? Scopri di più

Note: Per pesare le piccole quantità di ingredienti (sotto i 10 g) ti consiglio di usare una bilancia di precisione, per non tralasciare i decimi di grammo utili per un bilanciamento corretto della ricetta. Per i pesi maggiori invece puoi arrotondare per eccesso o per difetto. Esempio, se la tabella mostra come risultato 30,7 g è possibile pesare 31 g; se mostra invece 92,2 g è sufficiente pesare 92 g.

Fondi a bagnomaria l’olio di cocco insieme al cioccolato fondente e tieni da parte.

In una boule inserisci la farina di tipo 1, la farina di ceci, lo zucchero, la vaniglia e il sale e mescola bene.

Aggiungi la bevanda vegetale e lavora con la frusta per idratare le polveri.

Versa nella boule il cioccolato e l’olio di cocco fusi e incorporali nell’impasto.

infine inserisci la polvere lievitante. 

Mescola di nuovo e versa subito nello stampo precedentemente disposto su una teglia in acciaio rivestita con carta da forno.

Prima di procedere con la cottura in forno, assicurati che la temperatura scelta con la manopola corrisponda alla temperatura reale raggiunta. Procurati quindi un termometro da forno per controllare, anche durante la cottura, la temperatura e la sua stabilità.

La temperatura di cottura del Brownie è di 180°C. Il tempo di cottura è di circa 20 minuti. 

Una volta raffreddato, rimuovi il dolce dallo stampo e con un coltello o tagliapasta, taglia il brownie in modo da ricavare dei quadrotti.

Puoi conservare i Brownies all’interno di un apposito contenitore con coperchio, fino a 3-4 giorni a temperatura ambiente. 

brownies vegan

Vuoi imparare a realizzare in casa dei sostituti vegetali delle uova, della panna e del burro?

Accedi alle ricette gratuite con calcolatore

…e scopri la comodità di preparare i tuoi dolci usando lo stampo che desideri, senza dover svolgere complicati calcoli di conversione delle dosi!        

ciambella marmorizzata vegan

Vuoi imparare a preparare un mix sostitutivo dell’uovo perfetto per realizzare deliziosi dolci di pasticceria vegana?

sostituto dell'uovo

Sconto del 10%

 Iscriviti alla newsletter Dolceverde e ottieni un codice sconto del 10% valido per il primo anno di abbonamento alla Piattaforma!