Torta nocciola e caffè

simbolo vegan

Caffè e nocciole, due ingredienti che adoro ma che non avevo mai provato ad accostare in un dolce prima d’ora. Un mix di sapori e aromi che mi ha stupito e deliziato fin dal primo assaggio.

La torta che vi presento è composta da un Pan di Spagna profumato alle nocciola, farcito con una morbida crema gianduia e ricoperto da uno strato di panna al caffè e granella di nocciola. Perfetto per ogni occasione.

Consigli per gli acquisti:
 
Pasta di nocciole: in questa ricetta ho usato la crema di nocciole Rapunzel.
 
Polvere lievitante: in questa ricetta ho usato la polvere lievitante Biovegan.
 
Olio di cocco: vi consiglio di usare un olio di cocco deodorato, ormai si trova facilmente nei negozi bio. Io uso indifferentemente queste due marche: Rapunzel e Naturata.
 
*la lecitina di soia in commercio spesso si trova in granuli. Purtroppo in questa forma risulta poco pratica per la preparazione dei dolci. Potete però facilmente renderla in polvere con l’aiuto di un macina caffè. In questo modo sarà più semplice dosarla e scioglierla nelle vostre preparazioni.
 
 

Iscriviti alla Newsletter!

Compila il form sottostante per ricevere aggiornamenti sulle iniziative in programma (corsi di pasticceria vegana e altri eventi), per non perdere le nuove ricette pubblicate sul blog e per ricevere promozioni speciali per l’iscrizione ai corsi online.